ATTI DI GUERRA

Ideazione e regia Riccardo Mallus
Drammaturgia Giulia Tollis
Di e con Letizia BraviMarco De FrancescaFrancesco MartucciFederico Meccoli
Composizione sonora Gianluca Agostini
Movimento scenico Betti Rollo
Costumi Laura Dondi
Luci Martino Minzoni

Una produzione Guinea Pigs
In collaborazione con ERT – Emilia Romagna Teatro
Con il sostegno di Armunia, di Manifattura K
e di Teatro Garybaldi di Settimo Torinese

Premio giuria giornalisti Giovani Realtà del Teatro 2015
Miglior performance teatrale Festival Young Station 2015
Selezione In-Box 2019
Spettacolo finalista Premio Cassino Off 2017

Atti di Guerra affronta le guerre contemporanee nascoste e invisibili che la nostra società non vede o non riconosce come tali. La violenza gratuita di un episodio di bullismo e il corpo della donna come territorio di conquista sono i temi d’indagine dei due atti unici che compongono lo spettacolo, frutto di un lavoro corale di scrittura scenica. Quattro attori in scena, i loro corpi, il suono, la luce e la parola. Due tensioni diverse. Da una parte la volontà di rimanere aderenti, nella narrazione, agli atti di violenza evocati in scena, senza abbellimenti e senza effetti speciali. Dall’altra la tensione a un linguaggio teatrale lontano dal realismo che renda possibile osservare la violenza della realtà attraverso una lente d’ingrandimento, capace di isolare i dettagli con sguardo chirurgico.

Per il tipo di linguaggio utilizzato, lo spettacolo è consigliato dai 16 anni in su.

QUADRO I – UN ANGOLO DI BUIO
I protagonisti del primo quadro sono due adolescenti che si frequentano di nascosto perché nessuno deve sapere che stanno insieme. Si danno appuntamento in un parchetto dove, tra giochi, baci e provocazioni si fa buio. Con il buio il parco diventa territorio di guerra di una gang del luogo. Il capo e i suoi ragazzi si divertono con la coppia e quello che inizia come un gioco diventa ben presto un ultimatum: “con noi, o contro di noi”.

QUADRO II – LA REGOLA DEL BRANCO 
Il secondo quadro è ambientato nella cucina di un appartamento in affitto. Tre anonimi trentenni, per passare il tempo, ordinano su internet una escort a domicilio per un’orgia low cost. Lei ha un protocollo da seguire e nasconde un segreto che i tre sperimenteranno sulla loro pelle. Così, amplesso dopo amplesso, il corpo di questa lei, senza nome né storia, diventa territorio di battaglia di fantasmi, paure, ossessioni e desideri.

IN REPERTORIO / DEBUTTI E REPLICHE
2018
24-24 maggio @ Zona K di Milano
9 Febbraio @ Teatro comunale di Villazzano

2017
18 Agosto Punto al Capo Festival di Tricase
6-7 Maggio @ Teatro Quarticciolo di Roma
19 Gennaio @ ITC Teatro San Lazzaro di Savena
14 Gennaio  @ Teatro Scientifico di Verona

2016
3 Dicembre @ Zoom Festival
8 Luglio @ Inequilibrio Festival
1 Giugno @ Festival Primavera dei Teatri
17 Maggio @ Teatro Filodrammatici di Piacenza
14 Maggio @ Teatro Garybaldi di Settimo Torinese

VIDEO
Trailer

Associazione Culturale Laboratorio d’Arte Performativa Guinea Pigs

P. Iva | C. F 11504490969

Via Bernardo Davanzati 28
20158 Milano – Italia
guineapigsteatro@gmail.com